Ti trovi in: Home Page / Sponsor / DESPAR

DESPAR

Despar Nordest siede alla tavola di GOOD, il Salone delle Specialità Enogastronomiche e Agroalimentari
L’azienda, da quest’anno ufficialmente partner di Udine Fiere, presenterà i progetti “Sapori del Nostro Territorio” e “Le Buone Abitudini”. Cicero (Despar Nordest): “La GDO deve trasmettere il valore del cibo, non solo il prezzo”.

Aspiag Service, la concessionaria Despar per il Nordest, ha debuttato quest’anno tra i partner di Udine Fiere. Il marchio con l’abete è presente anche alla 5^ edizione di “GOOD”, il Salone delle Specialità Enogastronomiche e Agroalimentari che dal 5 all’8 novembre racconterà Tutti i piaceri della Buona Tavola.
All’interno della manifestazione, che vuole essere un grande evento non solo enogastronomico ma anche sociale, culturale ed economico, Despar Nordest sarà presente con una postazione all’ingresso del Padiglione 6, dove giovedì 5 novembre proporrà una degustazione dei propri prodotti a marchio, in particolare quelli della linea Despar Free From (dedicata a chi ha particolari esigenze nutrizionali) e Bio,Logico Despar.
Da venerdì a domenica, nel pomeriggio, l’azienda proporrà invece “Sapori del Nostro Territorio”, l’iniziativa di promozione di produttori e prodotti locali che da qualche mese anima i supermercati Despar, Eurospar e Interspar nel Triveneto e in Emilia Romagna.
L’obiettivo di Sapori del Nostro Territorio è quello di portare i consumatori a diretto contatto con i produttori locali, dando a questi ultimi uno spazio in cui raccontare e far degustare le loro specialità, e trasmettere tutta la competenza e la passione che animano il loro lavoro quotidiano.
Nella giornata di sabato, Despar Nordest presenterà inoltre l’ormai consolidato progetto di educazione alimentare per ragazzi “Le Buone Abitudini”, che dal 2010 a oggi è stato condiviso con oltre 1.500 classi e 40.000 alunni della scuola primaria in Friuli e Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna. È un progetto didattico articolato, messo a punto dall’azienda in collaborazione con insegnanti, pedagogisti, psicologi e nutrizionisti.
Nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 novembre, inoltre, alcune hostess distribuiranno (fino ad esaurimento) buoni sconto del valore di 10 euro su una spesa di 50 euro, usufruibili entro il 30 novembre in tutti i supermercati Despar, Eurospar e Interspar a gestione diretta in Friuli e Venezia Giulia.
Despar Nordest inoltre mette a disposizione sul proprio sito www.despar.it il tagliando per l’ingresso ridotto (3€ anziché 5€), valido giovedì dalle 15.00 alle 21.30, venerdì e sabato dalle ore 10.00 alle ore 21.30 e domenica dalle 10:20. Una volta compilato con i propri dati, il tagliando andrà consegnato alla postazione di Despar, all’ingresso Ovest della fiera.
Il coupon è scaricabile a questo indirizzo: http://svel.to/k6w .
Fabrizio Cicero Santalena, direttore marketing e responsabile del centro distributivo Despar per il Friuli Venezia Giulia: “Manifestazioni come Good sono importanti non soltanto dal punto di vista economico, ma anche e soprattutto culturale. Come consumatori abbiamo perso il senso del cibo, stentiamo a riconoscere il lavoro che c’è dietro ad un prodotto alimentare finito, ne conosciamo il prezzo – che vogliamo possibilmente basso – ma non il ‘valore’. C’è un lavoro culturale da fare, a tutti i livelli, per recuperare questa fondamentale consapevolezza, e la GDO deve fare la sua parte”.
Despar Nordest si dichiara attiva da tempo su questo versante: “Agiamo da anni su tre fronti: la riduzione degli sprechi attraverso il recupero della merce non più commercializzabile, l’educazione alimentare nelle scuole e la promozione dei prodotti del territorio”, conclude Fabrizio Cicero Santalena, “ed è con questo bagaglio di esperienza che partecipiamo a GOOD”.