Ti trovi in: Home Page / Programma 2015 / ERSA

ERSA

ERSA partecipa alla 5^ edizione di GOOD attraverso una presenza multidisciplinare che coinvolge sia il servizio Promozione, statistica agraria e marketing, sia il servizio ricerca e sperimentazione, con la presentazione del CIBARIO del Friuli Venezia Giulia, Atlante dei prodotti della tradizione, nonché della “Carta degli agriturismi del Friuli Venezia Giulia” e la guida agrituristica “Strade dei tesori”.
Il CIBARIO, completato nei primi mesi di quest’anno , è già stato presentato a livello internazionale nell’ambito di EXPO 2015, illustra ben 154 prodotti e piatti della tradizione regionale, specialità agroalimentari rientranti nell’elenco nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali – PAT, conformi ai criteri e metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura secondo regole tradizionali protratte per un periodo di tempo non inferiore ai 25 anni, secondo la normativa nazionale.
La carta degli agriturismi del Friuli Venezia Giulia e la guida agrituristica “Strade dei Tesori”, realizzate a cura di ERSA hanno l’obiettivo di valorizzare il sistema agrituristico regionale, anche alla luce della recente adesione da parte della Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia al Sistema AGRITURISMO ITALIA, che coinvolge tutte le Regioni italiane e che contribuisce alla promozione del sistema Territorio - produzione agroalimentare, e spinge verso forme di promozione internazionale di tutto il comparto, come ampiamente illustrato nel recente incontro presso EXPO laddove, fra l’altro, veniva presentato il nuovo Marchio nazionale sugli agriturismi.
Verrà presentata l’attività sperimentale e l’assistenza tecnica che ERSA sta svolgendo in territorio montano; l’attività sperimentale sarà presentata dai tecnici dell’ERSA e della Comunità Montana della Carnia, assieme alla testimonianza di alcune aziende direttamente coinvolte nella sperimentazione.
Nello stand saranno allestite mostre di alcuni prodotti oggetto di sperimentazione, come le patate e i fagioli, ma anche altri prodotti della tradizione locale : le vecchie varietà di mele e le antiche varietà di mais.

PROGRAMMA:
Giovedì 5 novembre
Ore 17.00 Inaugurazione stand

Venerdì 6 novembre
Ore 10.00 A cura di ERSA e della Comunità Montana della Carnia
Presentazione dell’attività sperimentale con gli interventi di aziende coinvolte e presentazione dei prodotti.
Seguirà presentazione di piatti con tali prodotti presso lo stand dell’Unione Cuochi della Provincia di Udine
Ore 11.30 L’Istituto Tecnico Agrario ‘Solari’ di Tolmezzo presenterà il progetto “La Carnia del cibo tra tradizione e cultura”
Ore 15.00 Presentazione dell’ attività sperimentale su colture orticole
Ore 16.30 Interverrà l’ Istituto Tecnico Agrario “Giovanni Brignoli” di Gradisca d’Isonzo, campioni triveneti di botanica – Gara di riconoscimento tenutasi a Feltre il 16 ottobre 2015

Sabato 7 novembre
Ore 10.00 A cura di ERSA presentazione della Guida “Strade dei Tesori” e della carta degli agriturismi regionali, scaricabili anche tramite CQ Code
Attività dimostrativa di produzione di formaggio e ricotta
Ore 11.30 Presentazione del “Cibario”
Ore 15.00 A cura di ERSA presentazione delle attività sperimentali e di assistenza tecnica sui prodotti ortofrutticoli, cerealicoli, sui prodotti caprini e sui formaggi di malga
Domenica 8 novembre

Orario fiera: Approccio all’assaggio dell’olio a cura di Ennio Scarbolo, tecnico ERSA e assaggio guidato di prodotti frutticoli a cura di Luigi Fabbro, tecnico ERSA